Bambole, peluche e spirito da pioniera -
Le donne nel design del giocattolo

Le donne hanno avuto un ruolo determinante nello sviluppo di alcuni dei giocattoli più noti e amati: dalle bambole classiche agli animali di peluche, dai kit per le costruzioni ai giochi da tavolo, fino ad arrivare ai giocattoli educativi a uso terapeutico. Prestavano molta attenzione ai bisogni dei bambini e influenzavano le riforme pedagogiche.

La mostra presenta alcune donne pioniere, che hanno avuto, o hanno tuttora, successo nel settore dei giocattoli: mette in luce la loro creatività, le condizioni di lavoro e la lotta per l’uguaglianza dei diritti. Le donne presentate hanno influenzato il mondo dei giocattoli e, con innovazioni e spirito imprenditoriale, hanno creato una moltitudine di giochi oggi esposti in musei di tutto il mondo.

Eventi

Programma della esposizione speciale

Tutti gli eventi

Bambole, peluche e spirito da pioniera - 
Le donne nel design del giocattolo, Inaugurazione della mostra


10 – 16

Inaugurazione della mostra

Zuppa preparata da Tanja Grandits

Margarete Steiff


11 – 1230

Margarete Steiff – cinema

Film: Margarete Steiff, 2005, T
Esibendo il biglietto d’ingresso alla mostra si può ottenere un biglietto gratuito al cinema; viceversa il 17 marzo il biglietto del cinema è valido anche per l’ingresso alla mostra
Dove: Stadtkino Basel

Bambole, peluche e spirito da pioniera - 
Le donne nel design del giocattolo, Matinée del mercoledì


10 – 12

Matinée del mercoledì

Visita guidata alla mostra, seguono caffè e dolci

Iscrizione: info@swm-basel.notexisting@nodomain.comch

Cas Holman


10 – 18

Cas Holman – inaugurazione della vetrina

Rigamajig è, secondo Holman, un “allegro mucchio di elementi costruttivi”, costituito da assi, ruote, rulli, dadi, bulloni e corde. I bambini possono combinare i pezzi modulari a piacimento e contribuire, in questo modo, alla creazione dell’identità delle figure così costruite. Holman disegnò appositamente gli elementi in una misura che non permette ai bambini di giocarci da soli. Rigamajig è nato come parte di un incarico per l’High Line Park di New York.